7 giugno 2020
Aggiornato 00:30
Elezioni regionali

Bresso: se si rivota non sarò ostacolo per Chiamparino

«Decideremo insieme il candidato migliore. Il litigio è un lusso non permesso»

TORINO - «Non sarò certo io a mettermi di traverso sul nome di Chiamparino». Lo ha detto oggi l'ex governatore del Piemonte Mercedes Bresso (Pd) a Repubblica Tv rispondendo a una domanda sui ricorsi elettorali presentati al Tar del Piemonte.

Oggi alle 13 si tiene l'udienza di merito sul ricorso presentato da Federazione dei verdi, Udc e Consumatori. Del ricorso dei Pensionati per Cota si discuterà il 15 luglio. Se venissero accolti, si riandrebbe a votare.
«Il nostro obiettivo - spiega la ex Governatrice Pd - è vincere. Valuteremo insieme, nel caso, quale sarà la strada migliore. La cosa certa è che non ci possiamo permettere di litigare al nostro interno».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal