Innovazione | Stazione spaziale internazionale

Paolo Nespoli e il meteorite avvistato dalla Stazione spaziale internazionale

L'astronauta italiano dell'Esa in orbita sull'Iss per la missione spaziale Vita dell'Asi, ha pubblicato un video in cui, nella parte in alto a destra, si vede un meteorite solcare rapidamente il cielo terrestre e sparire tra le nuvole

MILANO - Vedere una «stella cadente» è sempre un evento speciale, romantico e misterioso al tempo stesso. Vederne una dallo Spazio è ancora più affascinante. L'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, in orbita sull'Iss per la missione spaziale Vita dell'Asi, ha pubblicato un video in cui, nella parte in alto a destra, si vede un meteorite solcare rapidamente il cielo terrestre e sparire tra le nuvole, illuminandole con il suo bagliore incandescente.
«Vediamo spesso meteore da qui - scrive Nespoli nel suo post - ma difficilmente si riesce a filmarle... questa volta sono stato fortunato e ho catturato in video questo fireball che rientrava nell'atmosfera a circa 40 km/s! Riuscite a vederlo?»