5 aprile 2020
Aggiornato 02:30
Finora iscritti 400mila giovani

Tutto pronto per il Gmg a Madrid

Dal 18 al 21 agosto la visita, prossima Giornata mondiale della Giuoventù in Brasile nel 2013

CITTÀ DEL VATICANO - Più di 400mila i giovani iscritti, 700mila le copie del catechismo che saranno distribuite, 24mila i volontari che saranno impiegati durante l'evento: sono questi i numeri della Giornata Mondiale della Gioventù, a poco più di un mese dall'incontro del Papa con i giovani che si terrà dal 18 al 21 agosto a Madrid.

«Gli iscritti sono già 400mila, cifra mai raggiunta in passato in questo periodo, visto che i giovani si iscrivono sempre all'ultimo momento», ha detto il cardinale Stanislaw Rylko, presidente del Pontificio Consiglio per i laici, durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento.
Numeri che fin da ora fanno prevedere che si tratterà di un evento straordinario: 14mila i sacerdoti che accompagneranno i giovani; 744 vescovi, 250 i luoghi per le catechesi che saranno pronunciate in 30 lingue. E prima di arrivare nella capitale spagnola, i giovani faranno sosta in 68 diocesi spagnole.

Il Papa arriverà a Madrid il 18 agosto: alle 19.30 è prevista la cerimonia di accoglienza nella piazza de Cibeles. Il giorno dopo, il 19, è i programma l'incontro con le giovani religiose e i giovani docenti universitari presso El Escorial. Benedetto XVI poi pranzerà con alcuni giovani, rappresentanti dei cinque continenti. La sera è prevista la Via Crucis per le strade di Madrid. Sabato 20 agosto, in mattinata, Benedetto XVI visiterà il centro della Riconciliazione, dove confesserà alcuni giovani; successivamente presiederà la celebrazione per i seminaristi nella Cattedrale di Madrid e in serata all'aeroporto di Cuatro Vientos avrà luogo la grande veglia di preghiera che si concluderà, domenica mattina, con la messa che chiuderà la Gmg 2011. In quell'occasione, Papa Ratzinger annuncerà che il prossimo incontro mondiale si terrà nel 2013 in Brasile, con ogni probabilità a Rio de Janeiro.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal