22 gennaio 2020
Aggiornato 09:00
Vinitaly 2014

Vinitaly e Surgiva, matrimonio di qualità

Partnership di qualità per la fornitura ufficiale di acqua minerale alla rassegna e a tutti gli eventi legati al Salone internazionale del vino e dei distillati: dal Concorso Enologico Internazionale ad OperaWine sino a Vinitaly and the City

VERONA - Come l’acqua per… il vino. Matrimonio di qualità tra Vinitaly e Surgiva, acqua ufficiale della 48ª edizione della rassegna e di tutti gli eventi legati al Salone internazionale del vino e dei distillati (Veronafiere, 6-9 aprile 2014): dal Concorso Enologico Internazionale ad OperaWine, sino a Vinitaly&theCity.

L’acqua Surgiva (azienda parte del Gruppo Lunelli di Trento) potrà essere acquistata dagli espositori di Vinitaly e consegnata direttamente allo stand, grazie al sistema di prenotazione online e di distribuzione a cura di Veronafiere. Un servizio affiancato alla possibilità di acquistare ed avere al proprio stand anche il pane fresco ed il ghiaccio.

Una scelta, quella di Surgiva, all’insegna della leggerezza e qualità derivanti dall’ambiente di cui è espressione: sgorga infatti, dopo un lungo percorso sotterraneo, da una sorgente in alta quota, nel cuore del Parco Naturale Adamello-Brenta, in Trentino, ed è figlia di ghiacciai e rocce granitiche. L’esito di questo percorso è un residuo fisso molto basso, che rende il gusto di Surgiva perfettamente neutro e quindi ideale per accompagnare in modo discreto il vino nelle degustazioni.

La coerenza con valori quali l’attenzione alla qualità e lo stretto legame con il proprio territorio fanno di Surgiva una scelta di prestigio per Vinitaly, brand autorevole e riconosciuto a livello internazionale, che anche grazie a legami di partnership come questo promuove in Italia e all’estero un’immagine d’eccellenza e professionalità.