27 maggio 2020
Aggiornato 18:30
Consumi | Saldi invernali

Saldi al via il 5 gennaio

Lo precisa in una nota Federazione Moda Italia-Confcommercio - dopo alcune indicrezioni su una partenza anticipata degli sconti in Lombardia

ROMA - I saldi partiranno il 5 gennaio. Lo precisa in una nota Federazione Moda Italia-Confcommercio - dopo alcune indiscrezioni su una partenza anticipata degli sconti in Lombardia - in base all'accordo della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 24 marzo 2011 che ha previsto l'impegno di rendere omogenea su tutto il territorio nazionale la data di inizio delle vendite di fine stagione.

L'accordo individua le seguenti scadenze: il primo giorno feriale antecedente l'Epifania; il primo sabato del mese di luglio. Per il presidente di Federazione Moda Italia-Confcommercio, Renato Borghi: «I saldi sono vendite di fine stagione e non possono iniziare a dicembre. Cominceranno praticamente in tutta Italia il 5 gennaio 2013. Lombardia compresa. In alcune regioni come Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia e la Provincia autonoma di Trento e, da quest'anno a titolo sperimentale per un anno, in Lombardia, gli operatori del commercio al dettaglio del settore moda, se vorranno, avranno invece la possibilità di effettuare qualche promozione».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal