16 dicembre 2019
Aggiornato 02:30
Distilleria Caffo - Pad. 3 - Stand A6

Caffo porta a Vinitaly l’aperitivo italiano

E’ Mezzodì, aperitivo versatile e base ideale per i cocktail, la novità della distilleria calabrese

VERONA - E’ l’aperitivo Mezzodì la grande novità che Distilleria Caffo proporrà a Vinitaly. La fiera veronese segnerà il debutto di un prodotto giovane ed accattivante che celebra uno dei momenti italiani per eccellenza, capace di trasformarsi nell’ingrediente perfetto per una serata tra amici. Mezzodì è un aperitivo versatile, a base di preziose erbe aromatiche e di succosi agrumi italiani. Il suo gusto lo rende la base ideale per la creazione di innumerevoli cocktail. Ecco tre proposte: Il «Mezzo-Spritz» fatto al 50% di Mezzodì e al 50% di prosecco; vi è poi il «Mezzo-soda» dove il liquore aperitivo di Caffo incontra il 50% di soda, e il «Mezzo Tonic» mix in parti uguali di Mezzodì e tonic water.  Ma Distilleria Caffo, la storica azienda calabrese,  sarà presente a Vinitaly con tutta  la sua vasta gamma di prodotti.

Primo fra tutti la sua punta di diamante:  lo storico Vecchio Amaro del Capo, uno tra gli amari  più diffusi e venduti in Italia. Si tratta di un liquore di erbe della Calabria, frutto di un’antica ricetta, rielaborata e migliorata dalla famiglia Caffo. Il Vecchio Amaro del Capo si distingue per il gusto gentile ed aromatico, che ben si adatta anche ai palati più delicati, non abituati agli «Amarissimi». Va bevuto ghiacciato (a –20° C. nei caratteristici bicchierini del Capo) per esaltare le caratteristiche delle particolari erbe che lo compongono. Tra i prodotti di punta di Distilleria Caffo vi è inoltre Liquorice, liquore di liquirizia ottenuto dalla lavorazione di pura liquirizia di Calabria a cui recentemente l’Unione Europea ha riconosciuto il marchio Dop.  L’azienda calabrese, affermata a livello internazionale, è in grado di soddisfare anche i consumatori più esigenti con un’ampia gamma di liquori naturali e tipici, a base di erbe e agrumi lavorati nei propri stabilimenti e con proposte anche originali. Tra queste vi è ad esempio l’Elisir Arabesh, dedicato alle comunità italo albanesi della Calabria.  L’azienda è leader nella produzione di grappe di alta qualità anche grazie alla distilleria in provincia di Udine (Friuli) specializzata in questo settore. Tra le novità introdotte negli ultimi anni vi è lo stabilimento «Liquirizia Caffo» di Vibo Valentia, specializzato nella produzione di pura liquirizia calabrese con marchio Caffo e con marchio Taitù, e l’azienda agricola di proprietà ubicata a Limbadi in località Feudo Montalto, a pochi chilometri dalla Distilleria, dove vengono coltivate le essenze poi utilizzate nei liquori. L’azienda agricola presenterà in anteprima a Vinitaly il nuovo vino Borgo Del Feudo, un rosso IGP Calabria.  Distilleria Caffo è un’azienda capace di conquistare a 360 gradi con prodotti per ogni occasione ora anche per l’originale aperitivo con Mezzodì.