17 giugno 2019
Aggiornato 17:30
Relazione annuale Bankitalia

Berlusconi: Draghi riconosce l'azione governo

Il Presidente del Consiglio: «Vinceremo la sfida di coniugare risanamento e riforme»

ROMA - Apprezzamento per la relazione di Draghi, il Paese ha le forze per vincere la sfida di coniugare risanamento, crescita e riforme. E' quanto afferma in una nota il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi.

«Ho seguito con particolare attenzione le considerazioni finali del Governatore della Banca d'Italia. E ho apprezzato - afferma il premier - il riconoscimento che Mario Draghi ha dato all'azione di Governo in termini di riduzione della spesa e lotta all'evasione fiscale, al fine del contenimento del deficit di bilancio».
«E' dall'inizio della legislatura - sottolinea il Cavaliere - che il Governo ha fatto propria la sfida lanciata dal Governatore per coniugare, attraverso riforme strutturali, risanamento dei conti e ritorno alla crescita. Un impegno che intendiamo proseguire, sostenuti anche dallo stimolo della Banca d'Italia. Concordo con Draghi: il Paese ha forze sane e sufficienti per vincere la sfida».