24 maggio 2022
Aggiornato 07:30
Sicurezza alimentare

Latte cinese: raddoppiato il numero dei bimbi malati

Il Governo cinese si rifiuta di aggiornare le stime sui piccoli in cura per aver ingerito la melamina

Potrebbe essere raddoppiato il numero dei bambini malati per aver ingerito latte contaminato con la melamina. Dal 21 settembre il governo cinese non vuole aggiornare le stime sui piccoli e mancano ancora totalmente all'appello i numeri delle vittime persino in una metropoli come Shanghai.

A suggerire che il problema sia più grave del previsto è una stima dell'agenzia Reuters, basata sui dati dei quotidiani locali, in base ai quali il numero dei bimbi che si sono ammalati sarebbe salito nelle ultime settimane fino a 94.000. Si tratta di numeri diversi dall'ultimo aggiornamento ufficiale che vedeva 12.892 bambini in ospedale, 104 con gravi complicazioni . Intanto i in Italia il sottosegretario alla salute Francesca Martini ha fatto sapere che il latte presente nella normale distribuzione è tutto italiano o europeo e quindi è sicuro.