18 ottobre 2021
Aggiornato 13:00
Strategia da 8 mld focalizzata su 8 paesi d'origine e transito

Migranti, ecco il Migration Compact di Bruxelles

La Commissione europea adotta oggi un piano che incorpora le idee del Migration Compact proposto dall'Italia

Su eurobond Roma rimane inascoltata

Migration Compact, ecco la risposta di Juncker a Renzi

Alla fine la risposta è arrivata. Il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker ha risposto con favore alla missiva inviata dal premier Matteo Renzi che proponeva un 'Migration Compact' per far fronte ai flussi migratori nel Mediterraneo. Ma sui finanziamenti la questione rimane decisamente aperta

Merkel boccia la proposta italiana degli eurobond per l'immigrazione

Migranti, Berlino boccia l'Italia. Alla Merkel piace il Fiscal Compact, meno il Migration Compact

Sembrava aver riscosso successo la proposta italiana sulla gestione della crisi dei rifugiati nel Mediterraneo, ribattezzata «Migration Compact». Ma l'entusiasmo è durato poco. Perché da Berlino è tempestivamente giunto lo stop sull'idea centrale: quella di creare degli eurobond per finanziare la gestione dell'emergenza in modo condiviso

Nel giorno dell'ennesima tragedia nel Mediterraneo

Migranti, dall'Ue un «caloroso benvenuto» alla proposta italiana

La commissione accoglie con «un caloroso benvenuto» l'iniziativa italiana sul «migration compact». Lo ha affermato il portavoce dell'esecutivo comunitario, Margaritis Schinas, interpellato sulle proposte italiane

Prima chance di parlare di 'migration compact' e barriera Brennero

Migranti, ecco di cosa parlerà oggi il Consiglio Esteri Ue

Si riunisce a Lussemburgo il Consiglio Ue Affari esteri, sotto la presidenza dell'Alto Rappresentante per la Politica estera e di sicurezza comune (Pesc), nonché vicepresidente della Commissione europea, Federica Mogherini. Per l'Italia parteciperà il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni

La lettera dell'Italia a Bruxelles

E ora Renzi pensa all'Immigration compact

Si vocifera che l'esecutivo stia preparando un «Immigration compact» per la gestione della crisi dei rifugiati, in vista di un'impennata di passaggi sulla rotta mediterranea dopo l'accordo con la Turchia. Ma il prerequisito è che l'Europa si mostri solidale, e non abbandoni il nostro Paese