> <
RSS

Zingales lascia l'ENI, Gasparri annuncia battaglia

Il consigliere indipendente e componente del comitato controllo e rischio e del comitato nomine del consiglio di amministrazione, si è dimesso dal cda del Cane a sei zampe «per non riconciliabili differenze di opinione sul ruolo del consiglio nella gestione della società». Secondo molti la scelta è legata alla nomina dell'ex viceministro degli Esteri, Lapo Pistelli

Le sliding doors della Farnesina portano all'ENI

Il viceministro degli Esteri, Lapo Pistelli, ha annunciato che lascerà il governo per diventare vicepresidente senior del Cane a sei zampe dal prossimo 1 luglio. «Mi occuperò di promuovere il business internazionale e di tenere i rapporti con gli stakeholders – in Africa e Medio Oriente – e dei progetti sulla sostenibilità»

Renzi, mani in pasta

Rimescolare le carte della squadra di governo è un'operazione delicata e il premier, Matteo Renzi, deve decidere se limitarsi a sostituire la Mogherini oppure procedere a un rimpasto vero e proprio. Per ora intende procedere con cautela, e l'ultima parola è rimandata a ottobre.

> <