24 maggio 2019
Aggiornato 09:00
La crisi vista dal Presidente del Consiglio

Monti: Aumenti fiscali rozzi, ma meglio di finire come la Grecia

Il Premier a Pechino da Wen Jiabao: L'Italia non è focolaio della crisi. Per quanto riguarda i rapporti tra Italia e Cina, «l'Italia considera la Cina un partner strategico, c'è già un'ottima cooperazione»

Visita di quattro giorni per il Presidente del Consiglio

Monti a Tokyo, l'Italia «non è più fattore di crisi»

Il Premier: I giapponesi vedono il portato delle riforme strutturali. La riforma del lavoro è necessaria, la maggioranza degli italiani è d'accordo. Il Premier giapponese Noda: Monti ha ridato credibilità all'Italia. Impegno comune per risanamento e crescita

La crisi dei debiti dei paesi sovrani

Monti e Noda: Impegno comune per risanamento e crescita

Il Premier a Tokyo: Entrambi impegnati per riforme strutturali e liberalizzazioni. L'UE si metta con decisione sulla strada della crescita. Dopo la City e Wall Street il Premier incontra gli investitori giapponesi: Occasione preziosa

Intervista alla testata finanziaria giapponese Nikkei

Fisco: Monti, la lotta all'evasione non è mai stata a questi livelli

Il Presidente del Consiglio: Nemmeno un euro in bilancio per non incentivare la spesa pubblica. La nostra riforma delle pensioni è ritenuta la più avanzata in Europa. Elsa Monti: Sono sicura, Mario non si candiderà nel 2013

Viaggio di dieci giorni in 4 nazioni: Investite in Italia

Monti in Asia, la riforma del lavoro «fiore all'occhiello»

Indurre la Cina a contribuire più attivamente alla soluzione della crisi globale, spingere il Giappone ad una maggiore apertura del proprio mercato. E soprattutto spiegare alla business community asiatico che investire in Italia e nel suo debito pubblico è conveniente