2 marzo 2021
Aggiornato 05:00
Nel suo collegio scozzese ha battuto un pezzo grosso del Labour

Ecco la più giovane deputata inglese dal 1667

Mhairi Black, ventenne candidata dello Scottish National Party (Snp), è stata eletta alla Camera dei Comuni sconfiggendo nel suo collegio uno degli esponenti più importanti del Labour scozzese, Douglas Alexander. Studentessa di scienze politiche, ha lavorato per un periodo per la ong Oxfam.

Triste notte per i laburisti

Il trionfo di Cameron

Il premier britannico David Cameron si prepara a restare a Downing Street per altri cinque anni, mentre il suo partito conservatore a sorpresa potrebbe avere la maggioranza assoluta in Parlamento, stravolgendo tutti i pronostici che lo volevano testa a testa con i laburisti.

La triste notte di Ed Miliband

I nazionalisti scozzesi sconfiggono i laburisti

La carica l'ha sostanzialmente suonata Mhairi Black, la ventenne nazionalista scozzese che ha soffiato il seggio a una delle figure più importanti del Labour, Douglas Alexander, e diventando la più giovane eletta al Parlamento di Westminster dal 1667. Una carica che incarna la vittoria dell'Snp sui laburisti in Scozia.

Stella della campagna, disposta a sostenere esecutivo labour

Nicola Sturgeon, la «donna più pericolosa di Gran Bretagna»?

Dopo una campagna condotta con sagacia al grido di «Odio la Thatcher», la leader del Partito nazionalista scozzese (Snp) Nicola Sturgeon rischia di mettere a segno un doppio colpo alle legislative di giovedì; buttando prima i laburisti fuori dalla Scozia per poi aiutarli a sfilare la poltrona di Downing Street a David Cameron.

A tre giorni dalle elezioni britanniche

Scontro di visioni, ma sempre sul filo del rasoio

Ultimi tre giorni di campagna elettorale in Gran Bretagna, dove conservatori al governo e laburisti si fronteggiano per ottenere la maggioranza dei seggi in parlamento, mentre i partiti minori, che giocheranno un ruolo fondamentale nelle alleanza del dopo voto, si schierano a difesa di propri spazi elettorali.

Presentato il programma per le legislative di maggio

Gli scozzesi decideranno l'esito delle elezioni inglesi?

I nazionalisti scozzesi dell'Snp hanno presentato il programma per le legislative di maggio, un evento che solitamente passa quasi inosservato a Londra. Ma non questa volta, quando potrebbero pesare sulla formazione del prossimo governo.