31 marzo 2020
Aggiornato 09:30
L'energia prodotta costerà il doppio del prezzo di mercato

Realacci contro gli aiuti di Stato Uk per la centrale nucleare di Hinkley Point

Il deputato del Pd ha presentato un'interrogazione al premier e ai ministeri dell'Ambiente e degli Esteri per chiedere che l'Italia si unisca al ricorso del governo austriaco contro la decisione della Commissione europea che ha autorizzato Londra a sussidiare pubblicamente il progetto portato avanti dai francesi della Edf. «Difficile dimostrare l'interesse comunitario»

Non esclusa una fusione con Edf

Areva licenzierà 1500 lavoratori in Germania

Il colosso nucleare dello Stato francese ha comunicato che taglierà l'equivalente di 1500 contratti a tempo pieno nel Paese della Merkel entro il 2017. Quest'anno lascerà a casa i primi 500. Intanto il ministro dell'Energia di Parigi, Segolene Royal, ha detto che è «troppo presto» per parlare di immissioni di capitali, aggiungendo che «si stanno valutando tutte le possibili soluzioni».

La compagnia tedesca ha dismesso tutte le attività in Spagna e Portogallo

Addio Sud europa, Eon si sposta a Nord

Sta proseguendo la strategia industriale del colosso energetico di cessione degli asset in Italia e non solo, per concentrarsi meglio nelle operazioni di esplorazione e produzione nel Mare del Nord. Ieri i suoi sette impianti fotovoltaici nel Belpaese sono passati al fondo italiano per le infrastrutture F2i SGR, a gennaio invece le centrali termoelettriche ai cechi di Eph

Energia | Gas

South Stream si farà

Così Mosca incalza sulla costruzione della via del gas più combattuta e osteggiata, che nei piani, nati con le prime guerre del gas con Kiev, deve bypassare l'Ucraina, e portare il metano russo nell'Europa centro-meridionale. «Purtroppo» la Commissione europea «blocca un ulteriore dialogo» ma «la cerchia dei sostenitori si allarga» afferma il viceministro degli Esteri Aleksey Meshkov in un'intervi

La crisi del gas

Mosca: Bruxelles minaccia i partner del gasdotto «South Stream»

Lo ha detto il ministro dell'energia russo Alexander Novak al Congresso mondiale del petrolio a Mosca. «La Commissione europea ha preso una posizione dura sulla gestione di progetti infrastrutturali transnazionali con partecipazione russa come il gasdotto OPAL, South Stream, Yamal-Europe»

Per le autorità è un «incidente industriale, non nucleare»

Incidente nucleare al confine francese, allarme rientrato

L'incidente è avvenuto nel sito di Centraco, di proprietà della società Socodei, filiale dell'Edf. Il sito già indagato per lacune sicurezza. Greenpeace: «Serve completa trasparenza su incidente»