> <
RSS

Areva licenzierà 1500 lavoratori in Germania

Il colosso nucleare dello Stato francese ha comunicato che taglierà l'equivalente di 1500 contratti a tempo pieno nel Paese della Merkel entro il 2017. Quest'anno lascerà a casa i primi 500. Intanto il ministro dell'Energia di Parigi, Segolene Royal, ha detto che è «troppo presto» per parlare di immissioni di capitali, aggiungendo che «si stanno valutando tutte le possibili soluzioni».

Addio Sud europa, Eon si sposta a Nord

Sta proseguendo la strategia industriale del colosso energetico di cessione degli asset in Italia e non solo, per concentrarsi meglio nelle operazioni di esplorazione e produzione nel Mare del Nord. Ieri i suoi sette impianti fotovoltaici nel Belpaese sono passati al fondo italiano per le infrastrutture F2i SGR, a gennaio invece le centrali termoelettriche ai cechi di Eph

South Stream si farà

Così Mosca incalza sulla costruzione della via del gas più combattuta e osteggiata, che nei piani, nati con le prime guerre del gas con Kiev, deve bypassare l'Ucraina, e portare il metano russo nell'Europa centro-meridionale. «Purtroppo» la Commissione europea «blocca un ulteriore dialogo» ma «la cerchia dei sostenitori si allarga» afferma il viceministro degli Esteri Aleksey Meshkov in un'intervi

Grenoble punta al car sharing elettrico

Il trasporto urbano sostenibile diventerà realtà nei prossimi mesi grazie al progetto «Citélib by Ha:mo». Saranno messe su strada 70 esemplari di Toyota i-Road, veicoli green a 3 ruote dalle dimensioni compatte. Edf gestirà tramite Sodetrel circa 30 stazioni di ricarica che saranno realizzate vicino alle fermate dei mezzi pubblici

> <