20 luglio 2019
Aggiornato 16:30
Musica

Madonna, il suo «Madame X Tour» è un flop

A New York tantissimi posti invenduti. Quattro anni fa sold out. Per le Spice Girls, invece, dopo il Tour in arrivo il film. Arriva «Western Stars», l'ultimo album di Bruce Springsteen.

Madonna, il suo «Madame X Tour» è un flop
Madonna, il suo «Madame X Tour» è un flop ANSA

NEW YORK - Brutte notizie per Madonna. Secondo quanto scrive il «New York Post», procede a rilento la vendita dei biglietti del suo tour «Madame X» a New York. Sono ancora disponibili centinaia di biglietti per il concerto del 12 settembre alla BAM opera house di Brooklyn (circa duemila posti). Solo quattro anni fa i biglietti erano andati subito esauriti per il Madison Square Garden (con oltre 20mila posti). Madonna sarà al Bam anche il 7 ottobre, ma oltre la metà dei posti da 357 dollari del mezzanino sono ancora invenduti. Il «Rebel Heart Tour» (2015-16) fece due volte esaurito al Madison Square Garden, mentre i biglietti per la tappa allo Yankee Stadium andarono esauriti in 20 minuti.

Spice Girls, dopo il Tour in arrivo il film

Dopo il Tour ecco il film delle Spice Girls. Le cinque protagoniste della scena musicale anni '90, ovvero Geri Halliwell, Victoria Beckham, Emma Bunton, Mel B e Mel C, starebbero lavorando con la Paramount per creare un film animato sulla loro storia. E' stato il Presidente della Paramount, Mireille Soria, ha raccontarlo all'Hollywood Reporter. «Le Spice Girls hanno avuto un'idea che stiamo sviluppando. Sono tutte molto coinvolte nel progetto», ha detto.

Attualmente in tour

Oltre ai classici della band al femminile, la pellicola animata dovrebbe contenere anche delle canzoni inedite. A produrre il progetto sarebbe il loro manager Simon Fuller. Le Spice Girls sono attualmente in Tour con 13 tappe in Regno Unito e Irlanda. Il Tour è iniziato a Dublino il 24 maggio 2019 e si concluderà a Londra il 15 giugno.

Bruce Spingsteen
Bruce Spingsteen ()

Arriva «Western Stars», l'ultimo album di Bruce Springsteen

E' uscito venerdì 14 giugno, «Western Stars», il nuovo album di Bruce Springsteen. Diciannovesimo lavoro in studio, è stato realizzato senza la E Street Band. E' un viaggio nel cuore dell'America. Primo album di inediti da cinque anni a questa parte e realizzato da solista. Un album dove il country, matrice basica di questo album, incontra le sonorità pop e cinematiche di Burt Bacharach. Siamo molto lontani da precedenti lavori solisti come «Nebraska», «The Ghost of Tom Joad» o «Devils & Dust». I gioielli, che costituiscono la spina dorsale del lavoro, piazzandosi in apertura, al centro e in chiusura sono almeno tre: «Hitch Hikin'», «The Wayfarer», «Moonlight Motel».