22 maggio 2019
Aggiornato 22:30
Musica live

Anastasio, a marzo i live dopo il trionfo a «X Factor»

Il suo è sicuramente uno dei tour più attesi dell’intero 2019. Stiamo parlando della nuova tournée di Anastasio, vincitore dell’ultima edizione del talent show targato Sky

Anastasio, vincitore di X Factor 2018
Anastasio, vincitore di X Factor 2018 ( ANSA )

ROMA - Anastasio è pronto per sbarcare nei club italiani con la sua prima tournée «La fine del mondo tour 2019». Per il vincitore di X Factor il via il 22 marzo da Milano. Poi il 24 a Bologna, il 28 a Firenze, il 29 a Torino, il 3 aprile a Roma, il 5 a Brescia, l'11 a Parma, il 12 a Nonantola (Modena), il 13 a Livorno, il 17 a Pozzuoli (Napoli), il 19 a Modugno (Bari), il 24 a Senigallia (Ancona), il 26 a Perugia e il 27 a Padova.

Il suo primo singolo «La fine del mondo», prodotto da Don Joe e pubblicato nell'ep omonimo, ha già conquistato il Disco D'oro, debuttato al 1/o posto su iTunes, Apple Music e Spotify e al 1/o posto della classifica Fimi/Gfk. Nel disco anche i brani «Ho lasciato le chiavi», «Generale», «Un adolescente», «Autunno (feat. Bowland)» e «Costellazioni di Kekab».

Ed Sheeran paperone dei concerti

Il 2018 è stato l'anno di Ed Sheeran, Per il suo «Divide World Tour» sono stati staccati in 94 date in quattro continenti oltre 4,8 milioni i biglietti, pari a circa 432 milioni di dollari. A certificarlo la rivista specializzata Pollstar, che ha stilato la top ten dei tour più remunerativi del 2018. Al secondo posto della classifica Taylor Swift con il «Reputation Stadium Tour», che ha incassato 345 milioni di dollari e venduto circa 2,9 milioni di biglietti. Al terzo posto la coppia formata da Beyoncé e Jay-Z, con 254 milioni di incasso e 2,1 milioni di biglietti venduti per il loro «On the Run II Tour».

Gli Eagles guadagnano il sesto posto

Quarto posto per il «Beautiful Trauma World Tour» di Pink (169 milioni di dollari e quasi 1,3 milioni di biglietti staccati), mentre al quinto troviamo Bruno Mars con il «24K Magic World Tour» che si è portato a casa 167 milioni di dollari e oltre 1,2 milioni di spettatori. Gli Eagles guadagnano il sesto posto con 166 milioni di dollari (964mila biglietti venduti), seguiti da Justin Timberlake con il «Man of the Woods Tour» che ha fruttato 151 milioni e 1,1 milioni di presenze. A chiudere la top ten «Us + Them tour» di Roger Waters (131,1 milioni di dollari per quasi un milione e mezzo di spettatori), gli U2 con il loro «Experience + Innocence Tour» (126,2 milioni di dollari e oltre 927mila presenze) e i Rolling Stones con 116,6 milioni di dollari incassati e oltre 750mila spettatori.