23 agosto 2019
Aggiornato 16:00

Inter Juve 1-1: gol e highlights della partita. Cristiano Ronaldo risponde a Nainggolan

Gara con tante occasioni da entrambe le parti, sbloccata dal gran gol del belga dopo soli 7’. Il portoghese sale in cattedra nella ripresa e arriva a quota 600 con i club

Video Serie A

MILANO - Finisce in parità l'anticipo serale della 34a giornata di Serie A, Inter-Juventus 1-1 al Meazza. I nerazzurri di Spalletti giocano un ottimo primo tempo trovando il vantaggio già al 7' con un bel destro al volo di Nainggolan che sorprende Szczesny. Quella però è l'unica sbavatura del portiere polacco che si riprende salvando il risultato su Icardi e De Vrij. Nella ripresa una Juventus più aggressiva trova il pareggio con il solito Ronaldo.

Allegri: «Mi sono divertito»

«Cristiano come la Juve, fino alla fine - ha detto Allegri ai microfoni di Dazn - per noi è molto importante, prima del gol si è arrabbiato molto per un errore e da lì ha giocato tutta un'altra partita. Abbiamo sofferto parecchio sulle palle inattive, l'Inter è una squadra forte e noi stasera eravamo un po' contati - ha aggiunto il tecnico bianconero analizzando il match - ma nel secondo tempo abbiamo fatto molto bene e abbiamo chiuso fisicamente e mentalmente molto bene.

Spalletti: «Gol vanno fatti»

Per Luciano Spalletti: «nel primo tempo abbiamo prodotto una padronanza netta dal punto di vista territoriale. Siamo arrivati a essere insidiosi in diverse situazioni. Ma bisogna far gol e non è mai facile». «Nella ripresa la Juve è stata più aggressiva e noi abbiamo sbagliato troppo - ha aggiunto -. Non siamo abituati a difenderci».