20 settembre 2019
Aggiornato 22:00
Wrc | Rally di Montecarlo

A Montecarlo inizia il Mondiale Rally... e c'è anche un pilota di F1

Ghiaccio, asfalto e notte: questo weekend, con la gara più illustre del calendario, scatta il campionato del mondo. Presente pure Carlos Sainz Jr, sulle orme di papà

MONTECARLO – Ci sarà anche un nome storico delle ruote tassellate questo weekend al via del Rally di Montecarlo, prova inaugurale del Mondiale 2018: quello di Carlos Sainz. No, non il Senior, il due volte iridato e fresco doppio vincitore della Dakar, ma l'omonimo figlio pilota di Formula 1, che farà il suo debutto come apripista alla guida di una Renault Megane Rs nella Superspeciale di domenica. Non un vero concorrente, dunque, ma comunque un figlio d'arte che affronterà per la prima volta nella sua carriera le insidie del rally più prestigioso del mondo, seguendo le orme del suo illustre padre: un momento che si preannuncia dunque molto affascinante.

Il programma
Anche se si parla della gara vera e propria, comunque, i motivi di interesse non mancheranno di certo. I protagonisti del Wrc sono infatti pronti a iniziare le ostilità e la caccia al campione in carica Sebastien Ogier, e alla sua Ford. E lo faranno con l'ottantaseiesima edizione della corsa, su fondo asfaltato e ghiacciato, che coniuga perfettamente una lunga e ricca tradizione con molte innovazioni nel percorso. Dopo due giorni e mezzo di ricognizioni, già in corso, mercoledì si terrà lo shakedown ufficiale, nei dintorni della città di Gap, che ospiterà il parco assistenza. La partenza ufficiale è in programma giovedì dalla famosissima piazza del Casino di Montecarlo. La prima tappa sarà in notturna, con un paio di prove speciali nel grandioso scenario delle alpi della Provenza. Venerdì la carovana si dirigerà a sud di Gap, per altri 150 km cronometrati: la giornata più massacrante del fine settimana. Sabato si viaggia verso nord, per tornare al principato di Monaco in serata. La conclusione domenica con la già citata Superspeciale e la rituale cerimonia di premiazione di fronte al palazzo del principe. Tutto pronto, non resta che cominciare.