4 dicembre 2022
Aggiornato 02:30
Tennis Napoli Cup

Musetti vince a Napoli, Berrettini battuto in due set

Finisce 7-6, 6-2, con Lorenzo che non ha perso un set nel torneo: «È bello vincere davanti alla mia famiglia e con questo pubblico. Come festeggerò? Con una bella pizza»

Lorenzo Musetti
Lorenzo Musetti Foto: Agenzia Fotogramma

NAPOLI - Dopo Amburgo, Lorenzo Musetti mette in bacheca il suo secondo titolo, il Tennis Napoli Cup by Banca di Credito Popolare, nuovo ATP 250 dotato di un montepremi di 612.000 euro concluso sul cemento all'aperto dell'Arena affacciata sul Golfo. Il carrarese ha battuto Matteo Berrettini con il punteggio di 7-6, 6-2 in due ore di gioco.

Una settimana perfetta per Musetti (che lunedì sarà n. 23 al mondo, suo nuovo best ranking) che ha chiuso il torneo senza perdere un set e concedendo solo un break in quattro match. Applausi per Berrettini che ci ha provato fino alla fine, ma ha dovuto fare i conti con un avversario in fiduciad i problemi al piede sinistro che lo hanno afflitto già nella semifinale di ieri.

«È stata dura nel primo set - ha commentato subito dopo il match - Anche se Matteo non è al 100% dal punto di vista fisico ha lottato fino alla fine, per me è stata una pratica complicata da risolvere. Eravamo emozionati e nervosi, c'era tanta tensione. Ho giocato meglio nei momenti importanti. È bello vincere davanti alla mia famiglia e con questo pubblico. Come festeggerò? Con una bella pizza».