20 settembre 2019
Aggiornato 16:00

Milan: date e orari fino a Natale

La Lega ha disposto e stabilito anticipi e posticipi dalla terza alla sedicesima giornata di campionato

La curva del Milan attende i rossoneri per le prossime partite di campionato
La curva del Milan attende i rossoneri per le prossime partite di campionato ANSA

MILANO - Dopo i calendari delle coppe europee, la chiusura del calciomercato ed approfittando della sosta per le nazionali, la Lega di serie A ha reso noti anticipi e posticipi del campionato dalla terza alla sedicesima giornata del girone d'andata. Il nuovo torneo, insomma, prende definitivamente forma e con tutti i contorni dopo le prime due giornate che hanno consegnato le due torinesi e l'Inter come battistrada a punteggio pieno. Per quanto riguarda il Milan, la squadra di Marco Giampaolo insegue il quarto posto e il ritorno in Coppa dei Campioni, e a partire dalla ripresa del campionato non potrà che innestare la giusta marcia.

Bello di notte?

Milan che affronterà la maggior parte delle prossime partite sotto la luce dei riflettori: si parte con la trasferta di Verona domenica 15 settembre alle ore 20:45, dopodiché ecco il grande derby con l'Inter previsto per sabato 21 sempre in serale. Il mese di settembre si chiuderà con la trasferta in casa del Torino giovedì 26 settembre (primo turno infrasettimanale) con inizio alle ore 21 e con Milan-Fiorentina di domenica 29, ancora in posticipo. L'inizio di ottobre vedrà i rossoneri impegnati a Marassi contro il Genoa, la data è sabato 5, il calcio d'inizio alle 20:45.

Partitissime

All'ottava giornata, il Milan ospiterà a San Siro il Lecce domenica 20 ottobre alle 20:45, mentre la prima gara in orario diurno sarà lo scontro diretto per il quarto posto allo stadio Olimpico contro la Roma e che si disputerà domenica 27 alle ore 18. Altro turno infrasettimanale ed altra gara al giovedì per gli uomini di Giampaolo, impegnati in casa contro la Spal il 31 ottobre alle ore 21. A novembre, poi, ecco il trittico di partite che spaventa maggiormente la compagine milanista: domenica 3 alle 20:45 Milan-Lazio, domenica 10 Juventus-Milan (ancora alla sera) e sabato 23 Milan-Napoli alle ore 18. Infine le uniche due sfide alle 3 del pomeriggio, ovvero Parma-Milan di domenica 1 dicembre e Sassuolo-Milan del 15, inframezzate da Bologna-Milan, destinata alle ore 20:45 di domenica 8 dicembre.