26 agosto 2019
Aggiornato 09:30

6º tempo per Lowes nelle qualifiche di Losail

È stata una qualifica nervosa, con il nuovo formato che ti obbliga a non sbagliare, e il pilota del Team Federal Oil Gresini Moto2 è stato comunque un protagonista positivo

Sam Lowes in azione in Qatar
Sam Lowes in azione in Qatar Gresini Racing

Lo stesso Sam Lowes si aspettava qualcosa in più da queste prime qualifiche stagionali di scena sul circuito internazionale di Losail, in Qatar. È stata una qualifica nervosa, con il nuovo formato che ti obbliga a non sbagliare, e il pilota del Team Federal Oil Gresini Moto2 è stato comunque un protagonista positivo, strappando il sesto tempo di giornata (1’58.845s).

Il britannico ex campione World Supersport inizierà la sua avventura 2019 dalla seconda fila del #QatarGP, e nonostante la pole fosse a portata di mano (260 millesimi il distacco dalla vetta e appena 60 dalla seconda posizione), il team il numero 22 hanno lavorato duro questo fine settimana (e durante tutta la fase di test) sul passo di gara, quindi domani sarà la prova del nove.

6º - SAM LOWES #22

«Non abbiamo fatto il giro che volevamo e che senza dubbio avremmo potuto fare, ma in generale sono contento e positivo con il lavoro che abbiamo fatto. C’è sempre un po’ di nervosismo nelle prime qualifiche della stagione, quindi portiamo a casa tutte le cose buone che abbiamo fatto: siamo stati costanti e abbiamo un buon ritmo di gara. Abbiamo lavorato tanto per il passo di gara e speriamo di poter far vedere il nostro potenziale già domani. Ora rilassiamoci e domani proviamo a divertirci».