16 novembre 2018
Aggiornato 20:30

Verso Cagliari-Milan: l'arma in più dei sardi

Domenica sera sardi e rossoneri si affronteranno alla Sardegna Arena nel posticipo della quarta giornata di serie A
Il Cagliari di Maran si appresta ad ospitare il Milan alla Sardegna Arena
Il Cagliari di Maran si appresta ad ospitare il Milan alla Sardegna Arena (ANSA)

CAGLIARI - Dopo le due settimane di sosta per gli impegni delle nazionali, la serie A riparte con la quarta giornata di campionato mettendo di fronte nel posticipo della domenica sera (inizio ore 20:30) il Cagliari di Rolando Maran ed il Milan di Gennaro Gattuso che di partite ne ha giocata una meno visto il rinvio della gara del primo turno contro il Genoa. Per i sardi l'occasione di conquistare la seconda vittoria consecutiva (la prima in casa) dopo aver sbancato Bergamo prima della pausa; la formazione rossoblu ha ottenuto 4 punti finora, ha perso all'esordio con l'Empoli, ha pareggiato col Sassuolo e, come detto, ha vinto in casa dell'Atalanta.

STRATEGIA - Il Milan vuole tornare dalla Sardegna con i 3 punti per dar continuità al successo contro la Roma di due settimane fa, ma uscire dalla Sardegna Arena col bottino pieno non sarà affato facile. In primis, il nuovo stadio di Cagliari è un catino infuocato che ha riportato la gente ad affollare gli spalti che sono peraltro molto vicini al campo rendendo l'ambiente caldo per gli avversari; in più, Maran è tecnico esperto, ormai affermato in serie A, organizza bene le sue squadre che sono sempre corte, rapide a ripartire e molto aggressive dal punto di vista fisico. L'allenatore cagliaritano, inoltre, ha già messo in difficoltà il Milan nella scorsa stagione quando a San Siro il Chievo spaventò i rossoneri rimanendo in vantaggio fino a una decina di minuti dal termine prima di essere rimontato dalle reti di Cutrone e André Silva. Il Cagliari può presentare un centrocampo dinamico col promettente Barella ed il roccioso Ionita, e soprattutto un attacco con l'ariete Pavoletti e gli sguscianti Sau e Farias. Cagliari-Milan non sarà la gara più difficoltosa nel campionato dei rossoneri, ma considerando l'inizio di campionato, le gambe non ancora al 100% e il rodaggio ancora in corso, c'è da scommetterci che uscire dalla Sardegna Arena con una vittoria non sarà per nulla semplice per gli uomini di Gattuso.