19 agosto 2018
Aggiornato 23:00

Rossi: «Dopo un anno abbiamo sempre gli stessi problemi»

Valentino 17° nella prima giornata al Sachsenring: «Assen č stata un'eccezione, questa la regola». Vinales: «Poco grip»
Valentino Rossi
Valentino Rossi (ANSA)

SACHSENRING - Per Valentino Rossi un venerdì di prove libere difficile al Sachsenring. Il «Dottore» ha chiuso in 17a posizione dopo aver aperto il venerdì mattina come terzo della classifica parziale. Poche parole per il pesarese che sulla pista tedesca non incontra le migliori sensazioni a causa del problema che lo affligge da mesi: il poco grip posteriore in uscita di curva. «Penso che le posizioni sia della FP1 sia della FP2 non siano propriamente reali. Il problema è sempre lo stesso: in accelerazione, quando apro il gas non ho aderenza e 'spinno' troppo. Ho provato a lavorare con le gomme usate ma il mio passo non era così buono. Così perdiamo molto. Siamo tutti molto vicini, vediamo come possiamo arginare il problema domani».

VINALES: POCO GRIP - «E' stata una giornata difficile, pensavo di essere più veloce, specie nelle FP2. Fatichiamo soprattutto nel T2 e nel T4: abbiamo poco grip e abbiamo dei problemi elettronici da risolvere. Domani bisognerà fare un passo avanti».