27 giugno 2019
Aggiornato 12:00

Bacca-Plizzari: altri sorrisi per il Milan

Il centravanti colombiano va ancora in gol con il Villarreal, il portiere della Ternana, nonostante la sconfitta degli umbri, resta uno dei migliori della sua formazione

Carlos Bacca, centravanti del Milan in prestito al Villarreal
Carlos Bacca, centravanti del Milan in prestito al Villarreal ( ANSA )

MILANO - Il Milan, oltre alle sue partite, continua a tener d'occhio i suoi calciatori in prestito in giro per il mondo. In particolare sono le prestazioni di Carlos Bacca ed Alessandro Plizzari a destare le maggiori attenzioni di rossoneri. Il centravanti colombiano è in prestito al Villarreal ed il suo riscatto da parte del club spagnolo dipende dai gol che il sudamericano riuscirà a realizzare in stagione. Partito malissimo nelle prime due uscite stagionali, Bacca si è ripreso realizzando le sue prime reti dell'anno, andando a segno anche nell'ultimo fine settimana nella vittoriosa trasferta del Villarreal in casa dell'Alaves (3-0), dimostrando di iniziare a trovare una buona intesa col suo partner d'attacco Bakambu; il Villarreal vince tornando nelle zone europee della Liga, il colombiano pare aver ritrovato quella vena realizzativa che, nell'ultimo anno milanista, aveva perso. Per quanto riguarda Plizzari, invece, il portierino classe 2000 in prestito alla Ternana si è ben disimpegnato sabato nonostante la sconfitta degli umbri per 3-1 in casa dell'Entella; a Chiavari, infatti, Plizzari è stato incolpevole sulle reti dei liguri (la terza è stata persino una goffa autorete di un compagno) ed ha anzi più volte salvato la propria porta quando il punteggio era ancora di 1-1. Due ottime notizie per il Milan che vede al momento non deprezzato il valore di Carlos Bacca che ha ricominciato a fare gol come sa, e può contare su un Plizzari che nonostante la giovanissima età si sta ben affermando in una categoria dura e complicata come la serie B.