2 dicembre 2020
Aggiornato 07:00
Calcio

Florentino Perez incorona il Milan: “I nostri eterni rivali tornano grandi”

Il presidente del Real Madrid elogia la campagna acquisti dei rossoneri, ritenuti l’avversario più glorioso del club campione d’Europa

MADRID - La campagna acquisti del nuovo Milan cinese sta sorprendendo tutti, in primis i tifosi rossoneri, estasiati dal ritorno in grande stile dei 7 volte campioni d’Europa dopo anni di magra. 9 acquisti e la volontà di far tornare la formazione milanista a competere per le prime posizioni della serie A, uno splendore che a Milanello sembrava essere ormai un lontano ricordo. Elogi stanno arrivando da più parti, ma ora un’eccellente investitura arriva addirittura da Florentino Perez, presidente del Real Madrid, l’unico club europeo ad aver vinto più del Milan: «Finalmente il Milan si sta risvegliando - afferma Perez - e sono contento perché i rossoneri sono stati i nostri rivali per oltre 50 anni, più del Barcellona e di altre squadre». Al di là della frecciata (del tutto voluta) nei confronti del Barça, le parole di Florentino Perez dimostrano come oggi, anche fuori dall’Italia, il calciomercato del Milan stia sorprendendo ed i rossoneri stiano tornando sulla bocca di tutti, rispettati e forse temuti come negli anni d’oro; ci vorrà ancora del tempo per rivedere in campo il grande Milan europeo, ma l’impressione è che nel resto d’Europa inizino a guardare i rossoneri con occhi guardinghi e sospettosi.