28 giugno 2017
Aggiornato 15:30
Calciomercato-Milan

Milan, corsa a tre per il nuovo bomber: Benzema, Aubameyang e Lacazette

Sembra praticamente certo l’addio del centravanti colombiano Bacca. Per la sua sostituzione potrebbe materializzarsi una corsa a tre in salsa francese.

L'attaccante francese del Real Madrid Karim Benzema
L'attaccante francese del Real Madrid Karim Benzema (ANSA)

MILANO - Il nuovo Milan cinese è pronto a rifarsi il trucco. Grandi manovre di rinnovamento in difesa, a centrocampo e in attacco. Soprattutto nel settore offensivo del campo potremmo registrare le novità più sostanziali, quanto a importanza dei nuovi arrivati.

In bilico c’è ancora la posizione di Deulofeu che - in caso di mancato riscatto dal Barcellona via Everton, potrebbe essere sostituito dal laziale Keita.

Ciao Bacca

Ma soprattutto quella del centravanti, visto che il colombiano Bacca, dopo una stagione di molte ombre e pochissime luci, sembra definitivamente destinato ai saluti finali. Con buona pace di Montella che avrebbe rinunciato all’ex Siviglia già quest’anno.

Secondo il quotidiano torinese Tuttosport, la corsa alla maglia numero 9 del prossimo Milan vedrebbe in testa il francese Karim Benzema (1987). Soprattutto che alla Casa Blanca arrivasse dal Borussia Dortmund quel Pierre-Emerick Aubameyang (1989), anche lui indicato come possibile obiettivo del direttore sportivo rossonero Mirabelli. 

Almeno 40 milioni

Quanto questa ipotesi possa essere attendibile non è al momento dato sapere. Basti però ricordare che ci siamo affacciando in un mercato molto costoso. Sia il bomber del Real Madrid che l’ex milanista attualmente in Germania viaggiano sui 50-60 milioni di costo di cartellino, con un ingaggio da 6-8 milioni di euro l’anno.

Più a buon mercato l’alternativa prospettata sempre da Tuttosport e sempre in salsa francese: l’attaccante Alexandre Lacazette (classe 1991) del Lione, valore di mercato sui 40 milioni.