20 luglio 2019
Aggiornato 03:30

Ecco la nuova Mercedes W08: uno squalo senza pinna

I cannibali della Formula 1 scelgono esteticamente una strada diversa da quella di tutti gli altri team. Ma la nuova monoposto, che punta a ribadire il loro dominio, è comunque estrema: pance rastremate, muso lungo e fondo largo

I primi giri di pista della nuova Mercedes W08 a Silverstone
I primi giri di pista della nuova Mercedes W08 a Silverstone Mercedes

SILVERSTONE – Alettone posteriore più piccolo, pance molto rastremate e fondo molto largo per sviluppate un maggiore carico aerodinamico con l'uso delle nuove gomme più larghe Pirelli. È la nuova Mercedes W08 Hybrid svelata questa mattina (e subito portata in pista) da Lewis Hamilton e Valtteri Bottas nel garage del circuito di Silverstone, visto che sul tracciato inglese oggi spirava un forte vento. Tra le altre caratteristiche spiccano esteticamente l'alettone anteriore molto grande con tanti flap e il muso lungo e con la punta tonda che scende verso il basso all'anteriore. La monoposto della squadra campione del mondo non monta invece la vistosa pinna di squalo che ha caratterizzato tutte le realizzazioni delle squadre avversarie che si sono viste fino a oggi, mentre si limita ad adottare una deriva sopra al cofano motore e mostra una lunghezza di passo decisamente maggiore rispetto alle vettura che ha dominato la stagione nello scorso Mondiale.

(Fonte: Askanews)

Lewis Hamilton in azione con la sua nuova macchina
Lewis Hamilton in azione con la sua nuova macchina (Mercedes)