27 novembre 2020
Aggiornato 08:30
Terza sessione del Gran Premio d'Italia

Lewis Hamilton resta davanti a Rosberg, più staccate le Ferrari

Sempre la Mercedes in testa alle prove libere di Monza, mentre le due Rosse inseguono le Frecce d'argento ma con un divario che sfiora il secondo. Le Red Bull sono ancora più indietro, alle spalle pure delle due Williams

La Mercedes in azione a Monza
La Mercedes in azione a Monza Pirelli

MONZA – La Mercedes ribadisce il suo dominio sulla pista di Monza anche nella terza e ultima sessione di prove libere del sabato mattina. In testa si riporta Lewis Hamilton, che ferma i cronometri sull'1:22.008, staccando di quasi quattro decimi il suo compagno di squadra Nico Rosberg. Le prime inseguitrici sono sempre le Ferrari, ma ben più distanti: Sebastian Vettel è terzo a nove decimi (unico pilota in grado a portarsi a meno di un secondo dalle Frecce d'argento), Kimi Raikkonen quarto a 1.1 secondi. Seguono le due Williams di Valtteri Bottas e Felipe Massa, mentre sono in affanno le due Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen, solo settimo e ottavo. Oggi alle 14 il via delle qualifiche.