29 novembre 2022
Aggiornato 18:30
Ci si prepara alla nuova stagione

Ferrari, primo test per le gomme 2017 a Fiorano

Debutto sul circuito privato di prova della Rossa per gli pneumatici Pirelli del prossimo anno: Sebastian Vettel compie i primi giri sulle gomme da bagnato, più larghe del 25% rispetto a quelle attuali

Sebastian Vettel in azione a Fiorano con le gomme Pirelli 2017
Sebastian Vettel in azione a Fiorano con le gomme Pirelli 2017 Foto: Pirelli

FIORANO – Iniziano oggi i test in pista con pneumatici Pirelli P Zero F1 allargati come da regolamento 2017. In mattinata Sebastian Vettel è al volante di una Ferrari SF15-T modificata per simulare la nuova aerodinamica e per montare i pneumatici in versione 2017. Il test del quattro volte campione del mondo durerà per tutta la giornata, per essere sostituito, martedì 2 agosto, dal pilota del team Haas F1 Esteban Gutierrez. Dopo alcuni installation lap su pneumatici slick, Vettel proverà con pneumatici intermedi e da bagnato sul circuito di Fiorano allagato artificialmente. Il battistrada più largo (più 25% rispetto alle larghezze attuali) impone massima cura nella sperimentazione e sviluppo di un pneumatico intermedio e wet capace di assicurare un maggiore smaltimento di acqua. Anche il lavoro su intermediate e wet proseguirà martedì con Gutierrez al volante.