18 settembre 2019
Aggiornato 01:00

Hamilton regola subito Rosberg, poi le Ferrari

Mercedes le più veloci nelle prime libere con il campione del mondo in carica che comanda davanti al suo compagno di squadra. Sebastian Vettel terzo davanti a Kimi Raikkonen, seguono le due Red Bull

Lewis Hamilton davanti a Nico Rosberg in azione nelle prove libere in Ungheria
Lewis Hamilton davanti a Nico Rosberg in azione nelle prove libere in Ungheria Mercedes

BUDAPEST – Lewis Hamilton ha fatto segnare il miglior tempo al termine della prima sessione di prove libere del Gran Premio d'Ungheria, undicesima tappa del Mondiale di Formula 1 in programma domenica all'Hungaroring. Il pilota inglese ha chiuso in 1:21.347, due centesimi meglio del compagno di scuderia Nico Rosberg. Seconda fila virtuale per la Ferrari, con il terzo posto di Sebastian Vettel (1:22.991) ed il quarto di Kimi Raikkonen (1:23.082). Poi le Red Bull di Daniel Ricciardo (1:23.174) e Max Verstappen (1:23.457). Chiudono la top ten le McLaren di Fernando Alonso (1:23.935) e Jenson Button (1:23.961), quindi Romain Grosjean (Haas-Ferrari, 1:24.013) e Sergio Perez (Force India, 1:24.073).

(Fonte: Askanews)