21 marzo 2019
Aggiornato 08:30

Le Ducati partono con il piede giusto ad Assen

Doppietta rossa nelle prime prove libere: Andrea Iannone e Andrea Dovizioso comandano la classifica. Jorge Lorenzo perde molto nell'ultima parte del tracciato ed è sesto, Valentino Rossi settimo, Marc Marquez undicesimo

Andrea Iannone in azione ad Assen
Andrea Iannone in azione ad Assen Michelin

ASSEN – Vola la Ducati nelle prime libere del Gran Premio d'Olanda sul circuito di Assen. Sotto il cielo coperto ed uggioso della pista olandese guidano Andrea Iannone ed Andrea Dovizioso e sono ben quattro le Desmosedici ai primi cinque posti. L'abruzzese, che parterà ultimo in griglia dopo lo speronamento di Lorenzo a Barcellona, ha fermato i cronometri su 1:34.349, precedendo il compagno di squadra di 226 millesimi, Pol Espargaro di 300 millesimi, e le GP15 di Scott Redding e Danilo Petrucci, staccati entrambi di 311 millesimi. In difficoltà, specialmente nell'ultima parte del tracciato, Jorge Lorenzo, sesto a 373 millesimi. Settimo Valentino Rossi a 409 millesimi. Seguono Maverick Vinales, Bradley Smith e Hector Barbera. Marc Marquez è solo undicesimo a 623 millesimi.

(Fonte: Askanews)