20 ottobre 2019
Aggiornato 06:00

Verstappen, il giovane fenomeno non si ferma

Dopo la vittoria di domenica, il neo-pilota della Red Bull è il più veloce anche nella seconda giornata di test post-gara. Spazio agli emergenti anche in Ferrari, dove a scendere in pista è stato l'italiano Antonio Fuoco

Max Verstappen in pista a Barcellona
Max Verstappen in pista a Barcellona Red Bull

BARCELLONA – Dopo la vittoria del Gran Premio di domenica scorsa, il neo-pilota della Red Bull Max Verstappen si è confermato il più veloce anche nella seconda giornata di test post-gara sul circuito di Montmelò, a Barcellona. La Ferrari, dopo il primo posto ottenuto ieri da Sebastian Vettel, ha chiuso con il quinto tempo del giovane italiano Antonio Fuoco, mentre il secondo tempo è stato appannaggio del belga Stoffel Vandoorne della McLaren. Terzo è Pascal Wehrlein, pilota titolare della Manor, cui la Mercedes ha dato l'opportunità di provare la W07.

(Fonte: Askanews)