5 aprile 2020
Aggiornato 04:00
Calciomercato-Milan

Diego Costa ko, il Chelsea pensa all’ex rossonero Pato

Importante notizia di mercato proveniente dall’Inghilterra: il nuovo tecnico dei Blues Hiddink avrebbe scelto Alexandre Pato per sostituire il brasiliano-spagnolo Diego Costa infortunato.

MILANO - Chi pensava che l’ex fidanzato di Barbara Berlusconi, protagonista nel 2012 della mancata operazione di mercato più sconvolgente della storia recente dell’Ac Milan (la sua mancata cessione al Paris Saint Germain bloccò l’acquisto di Carlitos Tevez dal Manchester City), fosse ormai uscito di scena dal calcio che conta, dovrà ricredersi: Alexandre Pato è entrato nel mirino del Chelsea e potrebbe presto tornare a giocare in Europa.

Diego Costa, crack con l’Everton

Secondo i tabloid inglesi, l’infortunio patito dal centravanti spagnolo - ma brasiliano di nascita - Diego Costa, potrebbe dare una brusca accelerata alla trattativa che vede coinvolto il Papero (così era chiamato da giovanissimo). L’ex attaccante dell’Atletico Madrid, infortunatosi contro l’Everton, non sembra così grave, anzi gli esami hanno scongiurato la frattura alla tibia, ma sul rientro della punta ispano-brasiliana non ci sono certezze e la sua presenza domenica contro l'Arsenal è in forte dubbio. 

Ecco perché, vista la sola disponibilità di Remy nel reparto offensivo del Chelsea, la possibilità che Pato arrivi subito a Stamford Bridge è tutt’altro che da escludere.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal