25 giugno 2019
Aggiornato 02:00
Basket NBA

Sfida stellare: Harden batte Westbrook

Gli Houston Rockets battono in trasferta gli Oklahoma City Thunder 115-112 e James Harden vince il confronto con Russell Westbrook con 41 punti personali (decima volta oltre i quaranta in stagione oltre a 11 rimbalzi e 13 assist) contro i 40 dell'avversario.

NEW YORK - Sfida stellare nella notte Nba tra due candidati all'Mvp. Gli Houston Rockets battono in trasferta gli Oklahoma City Thunder 115-112 e James Harden vince il confronto con Russell Westbrook con 41 punti personali (decima volta oltre i quaranta in stagione oltre a 11 rimbalzi e 13 assist) contro i 40 dell'avversario. Fa la voce grossa anche LeBron James che ne mette a segno 20 nella vittoria dei Cleveland Cavaliers contro i Chicago Bulls 99-94. Non bastano i 24 di Dunleavy. Indiana supera Miami 112-89 in una partita chiava per l'aggancio all'ottavo posto dei playoff ad est. Ventisette punti di Dwyan Wade.

BARGNANI STELLA DI NEW YORK - San Antonio ricorda di essere campione e batte i leader ad ovest, Golden State per 107-92. Stephen Curry ne segna 24. Kawhi Leonard segna 26 punti. Belinelli 5 punti in ventuno minuti giocati. Bargnani stella di New York con 25 punti nella vittoria dei Knicks sui Philadelphia 76ers 101-91. Utah liquida Sacramento 101-95 mentre nel derby di Los Angeles i Clippers vincono 106-78 contro i Lakers costringendoli alla 56esima sconfitta stagionale.