6 aprile 2020
Aggiornato 01:00
Calciomercato

Falcao al Real Madrid, arrivano le conferme

Una clamorosa indiscrezione lanciata dalla stampa francese spinge il centravanti colombiano verso il ritorno a Madrid, stavolta però sponda Real. L’annuncio sarà ufficializzato al termine del Mondiale.

PARIGI  - Chissà cosa starà pensando adesso Karim Benzema, dopo aver letto le indiscrezioni arrivate fresche fresche dall’edizione francese di di «BeIn Sports», di proprietà del numero 1 del Psg, Al Khelaifi Radamel. Secondo la stampa transalpina Radamel Falcao è del Real Madrid, si attende solo la fine dei mondiali brasiliani, il 13 luglio, per dare l'annuncio ufficiale. Secondo quanto si apprende, il 28enne bomber del Monaco, costretto a saltare il Mondiale a causa di un grave infortunio al ginocchio rimediato a gennaio, si trova in vacanza a Miami e avrebbe confidato al suo manager, Jorge Mendes, che il suo unico obiettivo è quello di andare a Madrid e che non accetterà altre offerte.

EFFETTO DOMINO SUL MERCATO - Con il ritorno di Falcao a Madrid, stavolta però sponda Real, lo spazio per il centravanti francese Benzema si ridurrebbe sensibilmente, dando vita a nuovi possibili scenari di mercato, una sorta di effetto domino che potrebbe coinvolgere con trasferimenti roboanti anche altri attaccanti di primissima fascia quali Suarez, Dzeko, Mandzukic e Balotelli.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal