6 giugno 2020
Aggiornato 16:00
Calcio internazionale

Ranieri contro il PSG: «I veri campioni siamo noi»

Il tecnico italiano attacca il Paris Saint Germain: «Il mio Monaco ha rispettato le regole del fair play finanziario, loro no». Sul fronte parigino, il presidente Al Khelaifi blinda Cavani. Il ct dell’Olanda van Gaal smentisce le voci sullo United: «Niente di vero».

PARIGI - Le voci dell’imminente licenziamento devono essere arrivate all’orecchio anche del diretto interessato, Claudio Ranieri da Roma, attualmente tecnico del Monaco ma ormai prossimo all’esonero. L’allenatore italiano tiene però a difendere l’ottimo lavoro svolto alla guida della squadra del Principato, e dopo aver analizzato con soddisfazione la stagione della sua squadra, attacca pesantemente i rivali parigini del PSG: : «L'Uefa ha detto che il Psg ha vinto senza fair play finanziario. Il Monaco ha vinto con il fair play. Ci sono regole da rispettare. Noi dunque siamo i campioni virtuali».

Ranieri elabora un semplicissimo sillogismo aristotelico, si proclama vincitore morale della Ligue 1 e promuove abbondantemente il suo operato: «Le mie ultime due stagioni al Monaco sono state molto buone». L’ex tecnico di Roma e Juventus precisa di non aver comunicato nulla ai giocatori sul suo futuro. «Io parlo con loro ogni giorno, parliamo delle partite. Loro leggono i giornali, come tutti. Quando ci sarà qualcosa di ufficiale da sapere, lo sapranno». Quanto a possibili incontri con la direzione sportiva del club, «forse la prossima settimana o quell'altra dopo». Vista la situazione generale dei club e le loro disponibilità finanziaria, secondo Ranieri in Francia nei prossimi dieci anni, per almeno 8 volte il titolo potrà essere vinto dal Psg, a meno che un altro club non investa tanti soldi, «il Monaco potrebbe farlo, dipende dalla filosofia che vorrà seguire».

PSG; AL KHELAIFI: CAVANI RESTA QUI - «Cavani ha un contratto e resta qui». Incurante degli attacchi provenienti dal Principato, il patron del Psg campione di Francia, Nasser Al Khelaifi, toglie dal mercato Edinson Cavani: l'attaccante ex Napoli sarebbe uno degli obiettivi del Manchester United.

VAN GAAL: IO ALLO UNITED? SOLO SPECULAZIONI - Ed a proposito di Manchester United, Louis Van Gaal, attuale ct dell'Olanda, parla del suo futuro e delle voci su un presunto accordo raggiunto con il Manchester United. «Non c'è nessun accordo con nessuno, è in atto un processo, bisogna aspettare, ma sono state scritte cose non vere, ci sono delle società interessate a me, ma scrivere cose false danneggia le persone, non posso farci niente ma mi dispiace».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal