2 giugno 2020
Aggiornato 13:30
Coppa Italia Tim Cup

Cavani esalta il Napoli, Inter al tappeto

Il Napoli supera l'Inter 2-0 al San Paolo e accede alle semifinali di Tim Cup. La serata fredda nel capoluogo campano è scaldata da Edinson Cavani, autore dei gol decisivi: il primo al 50' su calcio di rigore, il secondo al 93' al termine di uno slalom in area

NAPOLI - Il Napoli supera l'Inter 2-0 al San Paolo e accede alle semifinali di Tim Cup. La serata fredda nel capoluogo campano è scaldata da Edinson Cavani, autore dei gol decisivi: il primo al 50' su calcio di rigore, il secondo al 93' al termine di uno slalom in area. L'Inter cresce nella ripresa e chiede a gran voce un penalty per fallo di Maggio su Milito. Ma resta a bocca asciutta dopo una serie impressionante di vittorie consecutive.
I partenopei appaiono più aggressivi e al 14' sfiorano il gol: filtrante di Gargano per Maggio, destro sottomisura e miracolo di Castellazzi. I nerazzurri agiscono di rimessa, e pungono di tanto in tanto con i tentativi dalla distanza di un ispirato - e nervoso - Sneijder. Ad inizio ripresa l'episodio clou: Thiago Motta, in odore di cessione al Psg, perde palla al limite dell'area e, nel tentativo di riprendersela, sgambetta Cavani. Per Celi è rigore, che l'uruguaiano - tre giorni dopo l'errore di Siena - trasforma.

Subìto il gol, l'Inter torna alla carica. Al 56' Maggio spinge Milito in area di rigore, il fischietto di Campobasso lascia correre e il Principe si arrabbia. La palla del pari capita sul piede di Alvarez, il quale sull'assist di Sneijder conclude debolmente da ottima posizione. Le emozioni si intensificano nel finale: l'olandese sfiora il palo da fuori, De Sanctis para da terra il tiro di Zarate, Castellazzi vola sulla sventola di Dzemaili. A tempo quasi scaduto il raddoppio del Matador, che penetra in area, supera Ranocchia e Castellazzi e infila nella porta sguarnita.
Al San Paolo esplode la festa, il Napoli avanza in semifinale. Lo attenderà il Siena, che ha sconfitto 1-0 il Chievo con rete di Destro.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal