28 settembre 2020
Aggiornato 14:30
Emissione speciale per i Giochi del 2012

La regola del fuorigioco sulla moneta da mezza sterlina

Come riporta il quotidiano spagnolo El Mundo lo schema apparirà sul verso della moneta eptagonale che farà parte di una speciale emissione che riguarderà tutte le specialità dei Giochi olimpici e paralimpici

LONDRA - «Se avessi avuto mezza sterlina per ogni volta che ho spiegato la regola del fuorigioco, sarei un uomo ricco»: ispirato dal mancato riconoscimento economico della lotta all'ignoranza, il giornalista britannico Nigel Wolfson ha ben pensato di partecipare al concorso per le monete da cinquanta pence che celebreranno i Giochi di Londra del 2012, risultando vincitore nella categoria «calcio» con un semplice schema che illustra la «regola 11».

Come riporta il quotidiano spagnolo El Mundo lo schema - sotto la dicitura da trattato illuminista «il fuorigioco spiegato» - apparirà sul verso della moneta eptagonale che farà parte di una speciale emissione che riguarderà tutte le specialità dei Giochi olimpici e paralimpici; l'iniziativa ha avuto enorme successo, dato che a Zecca britannica ha ricevuto oltre 30mila proposte.