29 giugno 2017
Aggiornato 05:30
Le risposte del medico ayurvedico

Colesterolo, i rimedi ayurvedici per combatterlo

Lo stile di vita e i rimedi naturali per ridurre il colesterolo. I consigli della dottoressa Behnaz Saber

In ayurveda, come per tutte le altre medicine per controllare le iperlipidemie, bisogna tenere sotto controllo la propria dieta, ridurre gli alimenti a base di acidi grassi saturi e le proteine animali – spiega la dottoressa Behnaz Saber, medico chirurgo specializzato in medicina ayurvedica. È altresì importante fare attività fisica e seguire un’alimentazione ricca di fibre.

L’importanza di Agni
«Ciò che è fondamentale nella medicina ayurvedica è la digestione. Infatti, spesso basiamo la nostra cura su una corretta digestione e assimilazione attraverso l’attivazione di AGNI», continua la dottoressa Saber.

  • Approfondimento: cos’è AGNI
    Agni è il più importante elemento fuoco che esiste dentro di noi. Si tratta del fuoco digestivo che trasforma il cibo e ne permette l’assimilazione. La scomposizione e la ’’cottura’’ del cibo nel nostro organismo avviene proprio grazie alla presenza di Agni che lo scinde in particelle facilmente utilizzabili. Grazie ad Agni il nostro organismo è in grado di ricevere i nutrienti essenziali che si trovano all’interno di un alimento. Se Agni funziona correttamente generalmente l’individuo gode di buona salute perché il nutrimento dei cibi riesce a mantenere in equilibrio i tre Dosha, e formare correttamente i tessuti corporei. Ma non solo: per mezzo di Agni anche i Mala (le sostanze di rifiuto) vengono espulse correttamente. Gli antichi testi parlano di 13 tipi di Agni, quello più importante è quello che si trova nello stomaco (Jathar) che si chiama Jatharagni. In Occidente, anziché ad Agni potremmo far riferimento agli enzimi digestivi.

I rimedi naturali per il colesterolo
«Se tutti questi accorgimenti fossero stati insufficienti, vi sono dei rimedi ayurvedici che possono aiutare a ridurre il colesterolo. Tra questi ci sono il guggul – una gommoresina – e altri rimedi come la curcuma», conclude la dottoressa Saber.

Guggul, il miglior anticolesterolo
Il Guggul è una gommoresina estratta dall’albero di Commiphora Mukul, pianta tipica di alcuni Paesi orientali. Studi recenti ne hanno verificato e confermato le sue preziose virtù anticolesterolo. Scopri gli usi, le dosi, le proprietà e le controindicazioni: Guggul, il miglior anticolesterolo naturale.