13 novembre 2019
Aggiornato 17:30

La Regione istituisce 10 presidi per la cura della celiachia

Per la diagnosi, la cura ed il monitoraggio della celiachia, la Regione ha istituito 10 presidi sanitari presso gli ospedali

Per la diagnosi, la cura ed il monitoraggio della celiachia, la Regione ha istituito 10 presidi sanitari presso gli ospedali.

Il provvedimento proposto dal presidente della Regione Piero Marrazzo, approvato oggi in giunta, ha l’obiettivo di assicurare ai malati di celiachia (riconosciuta malattia sociale) una migliore accessibilità ai servizi.

Dei dieci presidi tre sono al Policlinico Umberto I (nei reparti di Gastroenterologia A, Gaestroenterologia pediatrica e Celiachia e patologie di malassorbimento); due al Policlinico Gemelli (nell'unità di Medicina interna e Gastroenterologia); uno nel reparto di Nutrizione clinica del Sant'Eugenio, uno nella Medicina interna dell'ospedale De Santis di Genzano e nelle Gastroenterologie del Bambino Gesù, del San Filippo Neri e dell'ospedale di Pontecorvo.