22 febbraio 2020
Aggiornato 12:00
L'attacco del premier alla candidata del M5S

Elezioni comunali, Renzi: Raggi era partita con l'innovazione, ora vuole il baratto?

"Immaginate, io arrivo 'questo sarebbe il debito del Comune di Roma'" e l'altro risponde "questi sono sette biglietti avanzati dall'ultimo spettacolo di Grillo" chiosa Renzi

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2016/06/20160603_video_15530720.mp4

BOLOGNA - Il Movimento 5 Stelle era partito con l'innovazione e ora Virginia Raggi vuole "reintrodurre il baratto». Così il premier Matteo Renzi a Bologna dove ha chiuso la campagna elettorale prima delle amministrative. "La candidata di un altro partito, non dirò il nome, ma potreste dire 'pentastellato' ha proposto di reintrodurre il baratto", ha detto, eppure "erano partiti con l'innovazione». "Immaginate, io arrivo 'questo sarebbe il debito del Comune di Roma'" e l'altro risponde "questi sono sette biglietti avanzati dall'ultimo spettacolo di Grillo». "Non hanno capito - ha concluso - non funziona così".