25 settembre 2021
Aggiornato 06:00
Torino

Rogo a Torino, crolla capannone del carcere dopo il lancio di petardi

Proteste degli antagonisti dopo gli arresti per gli scontri di sabato. Nessuna persona è rimasta coinvolta

TORINO - E' crollato il capannone del carcere «Lorusso e Cutugno» di Torino danneggiato ieri sera dal rogo acceso da un petardo, o un fumogeno, lanciato durante la protesta degli antagonisti per gli arresti al corteo anarchico di sabato. Nessuna persona è rimasta coinvolta.

Esplosa bombola del gas

Il cedimento dell'edificio, dove i detenuti seguivano un corso di panificazione, sarebbe stato causato dall'esplosione di bombole del gas utilizzate per l'attività lavorativa.

Leo Beneduci, segretario generale Osapp

«L'episodio accaduto questa sera al carcere di Torino è stato fronteggiato con la massima professionalità da parte del personale di polizia penitenziaria, evitando che la situazione diventasse pericolosa per tutti».