11 dicembre 2018
Aggiornato 13:00

Toti: «La commissione ha migliorato il decreto»

Soddisfatto il Presidente della Regione Liguria: «La prima stesura era lacunosa»
Giovanni Toti, Presidente della Regione Liguria
Giovanni Toti, Presidente della Regione Liguria (ANSA)

GENOVA - «Il testo è molto migliorato nel lavoro in commissione». Giovanni Toti, presidente della regione Liguria, ai microfoni di «6 su Radio 1» commenta il testo del decreto legge per la città di Genova dopo il crollo del Ponte Morandi.
«La prima stesura era lacunosa - prosegue - ma oggi ci sono i provvedimenti per gli sfollati che sono ampiamente sufficienti per risarcire le famiglie che hanno dovuto abbandonare la propria casa, c'è una copertura per i danni alle imprese, ci sono le casse integrazione in deroga. Sul porto vi saranno investimenti importanti in competitività. Il percorso legislativo e un po' complesso ma di sicuro c'è stata maggiore collaborazione».