11 agosto 2020
Aggiornato 05:00
Genova

Aggressione a pubblico ufficiale: agenti reagiscono con spray urticante

Il giovane, un 26enne di origini nigeriane, è stato immobilizzato e arrestato nel centro storico di Genova per aver reagito a un normale controllo

Il ragazzo è stato fermato nel centro storico di Genova
Il ragazzo è stato fermato nel centro storico di Genova ANSA

GENOVA - Sottoposto a un controllo reagisce e tenta la fuga, i poliziotti hanno deciso di usare lo spray al peperoncino in dotazione per immobilizzarlo. È successo in piazza Don Gallo, nel centro storico di Genova.

LA DINAMICA - Gli agenti delle volanti del commissariato Prè hanno notato un giovane nigeriano di 26 anni e si sono avvicinati per controllarlo. Per tutta risposta il ragazzo ha iniziato a colpire i poliziotti con calci e pugni, cercando di scappare. Visto il comportamento del giovane hanno deciso di passare all'azione con lo spray urticante, dopo pochi spruzzi sono riusciti ad ammanettarlo per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Gli agenti sono stati medicati con prognosi di otto e sette giorni.