26 aprile 2019
Aggiornato 09:30
Politica economica

Il M5s vuole o no uscire dall'euro? Laura Castelli farfuglia davanti a Lilli Gruber

La deputata del Movimento 5 stelle ospite di Otto e mezzo su La7 ha rilanciato la consultazione popolare sulla moneta unica

ROMA - Il referendum sull'euro si può fare, ha sostenuto la deputata del Movimento 5 stelle Laura Castelli a Otto e mezzo su La7, ma nel caso si tenesse Castelli ha detto che non saprebbe se votare per l'uscita dell'Italia dalla moneta unica o meno. «Non lo so cosa voterei, comunque non si dice per cosa si vota» ha risposto la grillina a Lilli Gruber, che le ha anche fatto notare come ad oggi le leggi italiane impediscano di indire referendum sui trattati internazionali.

In politica si trova sempre il modo di fare quello che si vuole
«Dopo 5 anni in Parlamento ho imparato una cosa - ha detto Castelli - e cioè che in politica se si vuole fare qualcosa si trova sempre il modo di farla. Abbiamo raccolto le firme per il referendum sull'euro e siamo convinti che si possa fare».