25 settembre 2020
Aggiornato 08:00
controlli

Insetti nelle camere e sporcizia, nei guai i titolari di un albergo in centro

L’albergo, gestito da una famiglia pakistana, è stato trovato in pessime condizioni igieniche e pericolose irregolarità

GENOVA - Insetti nelle camere, tubo di gas scaduto e condizioni igieniche davvero pessime. E’ ciò che hanno trovato gli agenti di polizia durante una serie di controlli straordinari nel centro storico di Genova, in un albergo di via Prè. L’albergo, gestito da una famiglia pakistana, è stato trovato in pessime condizioni igieniche e pericolose irregolarità. Gli operatori, dopo aver trovato numerosi insetti nelle camere, un tubo del gas «scaduto» dal 1996 posizionato sopra i fornelli del locale cucina-laboratorio, una stanza adibita ad abitazione privata dal 2011 con annesso angolo cottura e bombola del gas non a norma, oltre a varie irregolarità amministrative, hanno richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco e di personale della competente A.S.L. 3 –Settore sicurezza alimentare.

SEQUESTRO IMMEDIATO - I titolari dell’attività sono stati sanzionati ed intimati alla disinfestazione immediata dei locali e alla messa in regola di tutte le difformità riscontrate. La cucina-laboratorio è stata sottoposta a sequestro immediato per motivi d’urgenza.