2 aprile 2020
Aggiornato 12:30
Liguria

Elezioni amministrative, Grillo alle urne col casco: «Ho votato, fatelo anche voi»

Il fondatore e leader del Movimento 5 stelle si è recato al seggio di Sant'Ilario per sostenere il candidato sindaco grillino e ha lanciato un appello a tutti suoi sostenitori

Il leader del M5S, Beppe Grillo, ha votato al seggio di Sant'Ilario.
Il leader del M5S, Beppe Grillo, ha votato al seggio di Sant'Ilario. ANSA

ROMA - Nel Belpaese oggi si vota per le amministrative dalle ore 7 alle 23. E l'affluenza rilevata dal Viminale intorno alle ore 12 sembra in crescita rispetto al 2013, quando però si votava due giorni di fila. Secondo i dati del Ministero dell'Interno, durante la mattinata odierna ha votato circa il 19% degli elettori. Domenica 26 maggio 2013 alle ore 12 aveva votato soltanto l'11,57% degli elettori, mentre domenica 6 maggio 2012 l'affluenza alla stessa ora era stata del 13,05%. I maggiori partiti nazionali sono alla finestra per vedere cosa accadrà in tutto il territorio dello Stivale. Il centrodestra ha tutto da guadagnare e Matteo Salvini spera di portare a casa un grande risultato per la Lega Nord. Matteo Renzi, invece, ha tutto da perdere: in particolare alcuni degli storici feudi della sinistra.

Per il M5S fari puntati su Genova e Parma
I vari partiti nazionali hanno fatto campagna elettorale soft, senza caricare di valenze nazionali il voto locale, e con candidati molto radicati sul territorio. Ma de facto questo voto potrebbe rivelarsi molto indicativo anche per le future elezioni politiche. I fari sono puntati, in particolare, su alcuni dei Comuni più significativi, come Genova e Parma. Queste due città sono particolarmente importanti per il Movimento 5 stelle. Nella prima Beppe Grillo gioca in casa, ma potrebbe vedere il proprio candidato restar fuori dal ballottaggio.

L'appello di Beppe Grillo
A Parma, invece, la battaglia del Movimento è ancora aperta con l'ex grillino Federico Pizzarotti che oggi corre da solo in aperta polemica con il Movimento che l'ha espulso. Nel frattempo, i giornalisti hanno immortalato Beppe Grillo al seggio di Sant'Ilario: «Ho votato! Votate anche voi!». «Oggi, insieme a nove milioni di italiani, sono chiamato al voto per scegliere il sindaco della mia città. Invito tutti ad andare a votare: è importante! - ribadisce il leader del M5S sul suo blog -. Il MoVimento 5 Stelle è presente con le sue liste in 225 comuni ed è la forza politica nazionale più presente a questa tornata. Il Pd infatti si presenta con il suo simbolo in appena 134 comuni. Faccio un grande in bocca al lupo a tutti i nostri candidati sindaci e consiglieri. Andate a votare!».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal