6 giugno 2020
Aggiornato 23:00
Nella lista dell'ex sindaco di Salerno

De Luca: «Ex forzista ed ex Udeur con me. Perché no?»

Paola Raia (ex forzista ed ex cosentiniana) e Tommaso Barbato (ex senatore Udeur, protagonista del famoso sputo in Parlamento) si candidano con Enzo De Luca? La domanda non ha ancora una risposta ufficiale. Ma l'ex sindaco di Salerno non lo esclude.

Roma (askanews) - Paola Raia (ex forzista ed ex cosentiniana) e Tommaso Barbato (ex senatore Udeur, protagonista del famoso sputo in Parlamento) si candidano con Enzo De Luca? La domanda non ha ancora una risposta ufficiale. Sta di fatto che sulle candidature che fanno discutere, l'ex sindaco di Salerno ha una sua chiara posizione: «Seguo relativamente la formazione delle liste, lo fanno più le forze politiche ed i miei collaboratori. Sono contro operazioni trasformistiche ma chiedo il voto a tutti, anche a cittadini ed esponenti del centrodestra che condividono il mio programma».

De Luca: Qualche elemento di sofferenza nel Pd
Il candidato alla presidenza della Regione con il Pd ha parlato ai microfoni di "Carte&Cartuscelle", programma di approfondimento politico con Ciro Montella, Gerardo Ausiello e Rosario Verde su Radio Club 91. Ospiti anche i giornalisti di Repubblica Ottavio Lucarelli, del Mattino Paolo Mainiero e del Roma Mario Pepe. Sulle tensioni interne al suo Partito (soprattutto sulla opportunità o meno di candidare chi ha pendenze giudiziarie) l'ex sindaco di Salerno ammette che esiste «qualche elemento di sofferenza e di effervescenza nel Pd. Abbiamo un tasso di correntismo che considero insopportabile e che non sopporterò ma leggo le vicende di cronaca in termini positivi, come l'avvio di una nuova stagione politica anche nel Pd per apportare criteri di assoluto rigore».

Ex forzista ed ex Udeur con l'ex sindaco di Salerno
Paola Raia, eletta nel 2010 in Forza Italia, sta terminando la legislatura nel Gruppo di Forza Campania, in aperto dissenso con la linea del Presidente Stefano Caldoro e della maggioranza di centrodestra. Paola Raia in passato è già stata vicina al centrosinistra, avendo di fatto sostenuto (nel 2005) l'attuale europarlamentare Andrea Cozzolino. Successivamente si è avvicinata all'ex coordinatore regionale di Forza Italia, Nicola Cosentino. Tommaso Barbato è stato un uomo di punta dell'Udeur di Clemente Mastella, è rimasto famoso per lo sputo nell'aula del Senato quando si votò la sfiducia al governo Prodi.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal