2 marzo 2024
Aggiornato 17:30
Lega Nord e FdI uniti in Veneto

Zaia: «Ringrazio la Meloni, siamo una bella squadra»

Il presidente del Veneto, ricandidato alle prossime regionali del 31 maggio, e Fratelli d'Italia hanno stretto un accordo per il sostegno del partito guidato da Giorgia Meloni alla corsa del governatore leghista. «Il nostro rapporto è forte e saremo una bella squadra», ha dichiarato Luca Zaia.

VERONA (askanews) - Il presidente del Veneto, Luca Zaia ricandidato alle prossime regionali del 31 maggio e Fratelli d'Italia hanno stretto un accordo per il sostegno del partito guidato da Giorgia Meloni alla corsa del governatore leghista. «Ho già ringraziato Giorgia, con cui abbiamo un trascorso di colleghi da ministri nell'ultimo governo Berlusconi», ha sottolineato Zaia oggi a Verona, evidenziando come «il nostro rapporto è stato uno degli elementi forti per chiudere quest'alleanza» e come si stia formando «una bella squadra»

La lista Zaia sfida la Moretti con l'aiuto di FdI
«Fin dal primo giorno - ha proseguito Zaia - Fratelli d'Italia è venuta a parlare con me non per mercanteggiare posti o altre cose, ma per mettersi a disposizione di un progetto importante di governo del Veneto e io ho apprezzato questo atteggiamento. Definiremo nei prossimi giorni tutti i dettagli», ha continuato il coordinatore di FdI in Veneto, Ciro Maschio. «I motivi fondamentali dietro questa scelta sono quelli di una coerenza con l'appartenenza alla coalizione di centrodestra e quello di una continuità di governo, perché il centrodestra ha ben governato in questi 20 anni, e quindi è un percorso che è giusto che prosegua», ha spiegato ancora. «Anche alla luce di quanto accaduto, impedire anche solo il rischio ipotetico che la sinistra possa vincere in Veneto con un candidato presidente come la Moretti che sta dimostrando di essere inadeguata a governare una Regione così importante», ha detto Maschio. «La squadra veneta che si sta formando - ha chiarito Zaia - con la Lega Nord, la lista Zaia, quella degli amministratori, quella indipendentista, e oggi Fratelli d'Italia è una bella squadra. La settimana presenteremo l'accordo con Forza Italia». Il programma della coalizione, ha annunciato ancora il presidente del Veneto, sarà presentato «l'ultimo giorno utile, al 30 aprile. Quel giorno vedrete il perché di questa scelta e si capirà che è solo nostro», ha concluso.