28 febbraio 2020
Aggiornato 00:30
Lodo Mondadori

Ghedini: La Fininvest pagherà. Nessuna ipotesi di legge

Il Legale esclude ci sia alcuna ipotesi di legge allo studio

MILANO - Fininvest pagherà quanto dovuto per la sentenza sul lodo Mondadori. A dirlo è stato uno degli avvocati di Silvio Berlusconi, Niccolò Ghedini. «Fininvest pagherà», ha detto Ghedini che ha anche aggiunto: «no categorico» all'ipotesi di una legge per bloccare il pagamento.

Fininvest pagherà e «speriamo poi che riabbia i soldi indietro dopo che la Cassazione avrà fatto giustizia». E' quanto ha detto Niccolò Ghedini, legale del premier, in riferimento alla condanna emessa nei giorni scorsi dalla II corte d'appello di Milano che 'impone' a Fininvest il pagamento di 560 milioni di euro di risarcimento a Cir per il caso Lodo Mondadori. Il legale ai cronisti che gli chiedevano di un eventuale ricorso presentato dalla società del Biscione si è detto convinto che i giudici non sospenderanno l'esecutività della sentenza. Ha aggiunto inoltre che non c'è nessuna ipotesi di legge allo studio, «lo escludo categoricamente» ha riferito Ghedini riguardo a una ipotesi di normativa antirisarcimento Lodo.