22 settembre 2019
Aggiornato 01:00
Caso Ruby

Bersani: «Dalla parte migliore del Paese guida alla riscossa»

Il leader del PD: «Ma non aspettiamoci giorni facili»

ROMA - Dalla parte migliore del Paese parte la riscossa contro Berlusconi. Lo dice il segretario del Pd Pier Luigi Bersani in un colloquio con l'Unità durante la manifestazione delle donne ieri, dove ha accompagnato la moglie Daniela.
«Oggi la parte migliore del Paese non si sente rispettata da questo Governo» e «se guardiamo alla storia dell'Italia spesso sono state le donne a interpretare il risveglio delle coscienze civili, a guidare una riscossa civica prima ancora che politica». Però, osserva Bersani, «non aspettiamoci giorni facili. L'ultima fase del berlusconismo porterà ad una stretta micidiale su temi di fondo della convivenza democratica. E questa non sarà l'ultima manifestazione di piazza per chiedere dignità e rispetto, per le persone e per le istituzioni, per i problemi degli italiani che devono trovare soluzioni e per le regole democratiche che non possono essere calpestate per risolvere i problemi di uno solo».